DISCO IN OSSIDO DI ZIRCONIO – M-ZR multilayer HT – MERZ

DISCO IN OSSIDO DI ZIRCONIO

 

5 STRATI

Combinazione di efficienza, estetica e perfezione.

 

Ossido di zirconio 5Y-TZP
Completamente stabilizzato e presinterizzato con una struttura mista cubica-tetragonale.

Rispetto ai cristalli tetragonali, quelli cubici presentano un volume maggiore. Nel suo passaggio attraverso i bordi dei grani, la luce deve quindi superare meno zone di confine, il che consente una maggiore traslucenza e quindi un’estetica ottimizzata.

Rispetto alla ceramica in (di)silicato di litio, questo materiale presenta inoltre una maggiore solidità e resistenza a frattura.

 

Efficienza
I dischi in ossido di zirconio M-ZR multilayer HT sono indicati per corone singole e/o ponti fino a 3 elementi nei settori anteriori e posteriori (massimo 1 elemento intermedio).
– Ponti e corone completamente anatomici
– Ponti e corone per denti anteriori personalizzati, realizzati con la tecnica cut-back
Grazie al valore CET favorevole di 10,4 x 10-6K-1 è possibile utilizzare la maggior parte delle ceramiche da rivestimento per ossido di zirconio.

 

 

Perfezione
I dischi in ossido di zirconio M-ZR multilayer HT sottoposti a pre-pressatura monoassiale e a post-compattazione isostatica assicurano prestazioni convincenti grazie alla densità uniforme, alle buone caratteristiche di fresatura, all’elevata stabilità dei bordi e alla precisione dei risultati.
Grazie ad una resistenza alla flessione di 840 MPa, il nuovo ossido di zirconio Multi-Layer offre un’elevata stabilità per la realizzazione di ponti e corone monolitiche nei settori anteriori e posteriori.

 

Estetica
La struttura cromatica a 5 strati assicura un’estetica assolutamente naturale grazie al passaggio di toni delicato e uniforme.
L’ossido di zirconio stabilizzato con ittrio 5 mol-% presenta una traslucenza molto elevata (fino al 42%) e assicura una dinamica della luce assolutamente naturale.

 

Share

Categorie: Dental blog